Coriano. SPAZZACAMINO NEL TEMPO LIBERO, PUSHER DI PROFESSIONE. ARRESTATO DAI CARABINIERI

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • SPAZZACAMINO NEL TEMPO LIBERO, PUSHER DI PROFESSIONE.

    ARRESTATO DAI CARABINIERI

     

     

    Nell’ambito dell’incessante azione di contrasto allo spaccio di stupefacenti posta in essere dai Carabinieri della Compagnia di Riccione, è scattata nella giornata di ieri una nuova operazione che ha condotto all’arresto di un giovane spacciatore di Coriano.

    I militari della Stazione Carabinieri di Coriano, infatti, hanno tratto in arresto, per detenzione ai fini di spaccio di plurime sostanze stupefacenti, un foggiano classe 92, residente da tempo a Coriano – ma di fatto domiciliato a Misano Adriatico.

    I carabinieri, da tempo sulle tracce dell’uomo, dichiaratamente spazzacamino di professione, al termine di un lungo servizio di osservazione e pedinamento, hanno deciso di fermare il sospettato e di sottoporlo ad una perquisizione personale e domiciliare che ha portato alla conferma della teoria degli investigatori. Infatti, nell’abitazione di Misano Adriatico, è stato trovato un vero e proprio market degli stupefacenti: 230 gr circa di marijuana, già suddivisa in dosi, pronte per la cessione a terzi e 114 pasticche di ecstasy. Inoltre era presente tutto l’occorrente per il confezionamento dello stupefacente ed un bilancino di precisione.

    L’uomo, davanti a tale scoperta, non ha potuto far altro che ammettere la propria condotta e consegnare ai militari anche la somma di 350,00 euro, provento dell’attività di spaccio.

    Pertanto, informato dell’accaduto il Sost. Proc. Della Repubblica di turno, l’uomo è stato dichiarato in arresto e trattenuto presso le camere di sicurezza della Compagnia in attesa della celebrazione del rito direttissimo.