Covid: in Alto Adige casi totali superano metà popolazione

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – BOLZANO, 06 OTT – Dall’inizio della pandemia, in
    termini solo statistici, un altoatesino su due ha contratto il
    Covid-19. Con i nuovi casi positivi registrati nelle ultime 24
    ore dai laboratori dell’Azienda sanitaria provinciale, che sono
    843, il totale delle persone testate positive al coronavirus
    dall’inizio dell’emergenza sanitaria è di 268.353.
        Poiché la popolazione altoatesina ammonta, secondo i dati
    Astat del giugno 2022, a 535.774 persone, con l’ultimo
    bollettino Covid è stata superata la soglia della metà degli
    altoatesini, ovvero 267.887. Si tratta però di un dato puramente
    statistico, perché – oltre un certo lasso di tempo – una
    reinfezione viene calcolata come nuovo caso e, quindi, quel
    numero totale comprende certamente le molte persone che hanno
    contratto il Covid due volte. Il numero totale di casi è,
    comunque, ben oltre la media nazionale con 22,6 milioni di casi
    su una popolazione di circa 59 milioni di abitanti.
        Il bollettino odierno dell’Azienda sanitaria segnala anche un
    nuovo decesso che porta il totale a 1.547. Con i nuovi casi
    positivi accertati, continuano a crescere l’incidenza
    settimanale per 100.000 abitanti che ora è 862 (40 in più
    rispetto ad ieri) ed il numero degli attualmente positivi ed in
    isolamento che sono 5.339 (397 in più).
        Aumentano anche i pazienti Covid-19 ricoverati che, secondo
    dati aggiornati ad ieri, sono 3 (uno in più rispetto al giorno
    precedente) in terapia intensiva e 120 (4 in più) nei normali
    reparti ospedalieri. I guariti sono 445 per un totale di
    261.467. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte