Covid: in E-R scende l’età media dei contagi, tra i morti un 40enne

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Calano i ricoveri nelle terapie intensive e negli altri reparti Covid dell’Emilia-Romagna ma i contagi giornalieri viaggiano ancora su 1.700. Si abbassa ancora l’età media dei contagiati, oggi a 41,7 anni. In regione ci sono altre 35 vittime: tra queste un uomo di 40 anni nel Bolognese e diversi 60enni. Morta anche un’anziana di 107 anni nel Modenese.

    Nel bollettino di Pasqua la Regione comunica che i nuovi casi di coronavirus sono 1.700 su un totale di 19.778 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore (circa 10mila in meno rispetto ai giorni scorsi). Tra le province Bologna è ancora quella col dato peggiore di nuovi casi: 403 più altri 22 del circondario Imolese. A seguire: Modena (302), Reggio Emilia (181), Parma (166), Ravenna (156), Ferrara (132), Cesena (109), Rimini (107), Forlì (98), Piacenza (24).

    I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 360 (-6 rispetto a ieri), 3.117 quelli negli altri reparti Covid (-63). Complessivamente i casi attivi ad oggi sono 72.188 (-289 rispetto a ieri), il 95% in isolamento a casa.

    Le vaccinazioni proseguono: alle 14 risultano somministrate complessivamente 943.588 dosi (di cui 4.968 oggi). Sul totale 306.779 sono i pazienti immunizzati con due dosi.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte