Crimini online: in crescita del 500%

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Malware, cavallo di Troia e spyware. Sono i software più richiesti sotto Natale. A dirlo è l’azienda specializzata in sicurezza informatica Trend Micro, che ha evidenziato come nel periodo delle festività natalizie il mercato nero online registri una crescita esponenziale. Una tendenza confermata anche per il 2008. Gli oggetti più richiesti sono pacchetti di programmi pericolosi avanzati, valutati oltre 1500 euro. E’ invece di 780 euro il controvalore di 10.000 personal computer infettati da software capaci di spiare gli utenti. Oltre ai dati personali gli scambi riguardano anche coordinate finanziarie degli utenti della rete. Il costo per ottenere i dati di un conto corrente bancario si aggirano attorno ai 39 euro, 28 per una carta di credito. E se poi ricevete continuamente nella vostra casella di posta elettronica decine di email indesiderate, allora il vostro indirizzo potrebbe essere finito tra i 30.000 venduti alla cifra di 5 euro 50 centesimi. Il mercato nero online non risparmia nemmeno i fan di Myspace, Skype e Facebook: i dati di accesso di account valgono poco più di un euro.

    Fonte San Marino RTV