Cronaca Italia. Abusi sessuali su un bambino di undici anni: arrestato un 60enne

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

L’accusa è choc: avrebbe abusato di un bambino di undici anni del quale si doveva prendere cura, visto che gli veniva affidato dai genitori, impegnati al lavoro. Gli agenti della squadra mobile hanno arrestato un uomo di 60 anni di Cagliari per atti sessuali con minore. All’operazione, scattata lunedì mattina, hanno preso parte anche gli uomini del Commissariato di Quartu.

La segnalazione alla polizia è arrivata sabato dal servizio 114 emergenza infanzia. Gli specialisti hanno informato gli investigatori dei presunti abusi commessi dal 60enne a cui alcuni ignari genitori, causa impegni di lavoro, erano soliti portare i propri figli per badare loro. Gli uomini della Mobile, d’intesa con la Procura di Cagliari, hanno avviato una intensa attività di monitoraggio dell’indiziato. Hanno seguito i suoi spostamenti e i suoi contatti per verificare e trovare riscontri alla segnalazione ricevuta.

Lunedì mattina è scattato il blitz. I poliziotti sapevano che un bambino di undici anni sarebbe stato affidato per alcune ore al 60enne. Si sono appostati vicino al suo appartamento e quando l’uomo si è avvicinato al bambino lo hanno bloccato. Da quanto si apprende le violenze sarebbero avvenute all’interno dell’appartamento dell’arrestato e duravano da qualche tempo. Sono in corso le indagini per verificare se oltre all’undicenne l’arrestato, che adesso si trova in una cella del carcere di Uta, sia responsabile di abusi nei confronti di altri minorenni. Leggo

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com