Cronaca Ultim’ora. Furto all’Amarena Fabbri per 4mila euro Nel bolognese, un 27enne arrestato dai carabinieri

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Furto nello stabilimento dell’Amarena Fabbri, ad Anzola, nel Bolognese, sulla via Emilia.

    Martedì notte, i carabinieri di Borgo Panigale hanno fermato un uomo che si stava allontanando in auto con circa 4mila euro di prodotti con sé. Si tratta di un 27enne catanese, con precedenti specifici. L’uomo, secondo gli investigatori, avrebbe varcato il cancello d’ingresso utilizzando un telecomando con i codici clonati, per poi forzare la porta di un magazzino.

    Era travisato con un passamontagna ma grazie alle immagini delle telecamere di videosorveglianza i carabinieri sono riusciti a risalire all’auto e il 27enne è stato fermato in strada. Ieri durante la direttissima il suo avvocato ha chiesto i termini a difesa e quindi in attesa del processo il giudice ha deciso di mandare l’uomo agli arresti domiciliari.