CSDL: Parte InformaGiovani Network

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • Questa mattina la Conferenza stampa di presentazione. Lo sportello sarà attivo presso la sede CSdL ogni martedì e venerdì, ore 12-14 e 15-18

     Aprirà i battenti martedì 20 aprile presso gli uffici della Confederazione del Lavoro,  InformaGiovani Network, il nuovo servizio offerto dalla CSdL e gestito dallo Smiaf Prpject, rivolto a tutti i giovani dai 15 ai 35 anni a per tutte le organizzazioni pubbliche e private che vogliono conoscere il mondo giovanile.

    “È un ulteriore salto di qualità nella nostra già ampia attività di servizio”, ha detto il Segretario Generale CSdL Giovanni Ghiotti nel suo intervento introduttivo nel corso delle specifica conferenza stampa di questa mattina. “Come organizzazione sindacale andiamo a coprire un settore nuovo, quello dei giovani; un mondo che ha visto cambiamenti significativi, con giovani che possiedono titoli di studio importanti. In generale i giovani hanno pochi punti di riferimento sul territorio. Tanto più in un periodo di crisi, la loro collocazione in prospettive occupazionali corrispondenti alla loro elevata scolarità, si rende particolarmente problematica. In tal senso vogliamo dare un contributo in termini di orientamento circa le opportunità esistenti o che si possono creare anche nel mondo del lavoro.”

    “Questo progetto – ha sottolineato il Segretario Confederale CSdL Gilberto Piermattei – nasce dalla collaborazione della CSdL con lo Smiaf. Lo scorso anno abbiamo dato un contributo alla iniziativa dello Smiaf “Festival dei Giovani Saperi”,  che abbiamo apprezzato particolarmente, perché permette ai giovani di esprimere la meglio le loro grandi potenzialità. È iniziata una dinamica collaborazione, che ci ha permesso di creare un servizio e uno spazio fisico all’interno della Confederazione del Lavoro, attraverso il Network InformaGiovani.”

    InformaGiovani Netwok – come hanno spiegato i responsabili dello Smiaf Meri Di Nubila, Tommaso Rossini e Matteo Cenerini – svolgendo un servizio di Antenna-Ascolto, Bussola-Orientamento, Network-Link , vuole dare l’opportunità ai giovani di esprimere le proprie esigenze e potenzialità, rendendoli promotori delle proprie abilità negli ambiti più svariati del mondo sociale e professionale, sostenendo in loro il coraggio di provare a costruire e realizzare le loro competenze e progetti personali.

    Il progetto è anche un sostegno ai servizi già esistenti sul territorio per far incontrare le loro aspettative ed esigenze con quelle dei giovani cittadini con l’intento di conoscersi reciprocamente e costruire insieme nuove strategie e conoscenze come soluzioni innovative per migliorare il nostro paese e la vita dei suoi abitanti.

    Lo sportello sarà attivo ogni martedì e venerdì (12-14 e 15-18) presso la CSdL grazie a due operatori a disposizione per chiunque voglia proporre idee, scrivere un cv, ricercare informazioni ed avere orientamento sociale, culturale o professionale. Il network sarà sempre attivo grazie al social network facebook, avrà uno spazio all’interno del  sito CSdL insieme ad attività come workshop, corsi di formazione, eventi culturali e ludici.

     A ogni giovane è stato inviato un questionario di raccolta dati per conoscere le esigenze e le competenze del mondo giovanile sammarinese. Il questionario prossimamente si potrà scaricare e compilare on line sul sito della CSdL, da inviare a [email protected].

     

    Ufficio Stampa CSdL