DA OGGI IN VENDITA LE “PIGOTTE” DELL’UNICEF

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Parte da oggi la vendita al pubblico delle “ Pigotte”, le famose bambole UNICEF realizzate con materiali poveri da chi vuol sentirsi parte dell’impegno che UNICEF promuove e persegue in favore dei bambini meno fortunati del pianeta.

     

    L’iniziativa, già nota attraverso la vendita di tali bambole di pezza sulle piazze italiane nell’intero periodo natalizio, è stata promossa dalla Commissione Nazionale Sammarinese per l’UNICEF ed ha trovato l’attiva collaborazione del Servizio Anziani, che si è prontamente messo a disposizione offrendo manodopera fortemente motivata e impegnata, rappresentata dalle anziane signore ospiti del Servizio che, in modo continuativo e negli ultimi mesi, ha voluto realizzare il nuovo prodotto UNICEF sammarinese.

     

    Il punto vendita si trova proprio nello stabile dell’Ospedale di Stato che accoglie il Servizio Anziani ed è posizionato davanti alla Mensa.

     

    Costo della Pigotta è di euro 40,oo cadauna.

     

    Regalare una Pigotta è un gesto di concreta solidarietà che sosterrà il progetto che UNICEF San Marino ha recentemente adottato e che è diretto a prevenire e trattare la malaria nella Guinea Bissau, uno dei Paesi più poveri del mondo in cui muoiono migliaia di bambini all’anno a causa delle punture di zanzare e delle patologie conseguenti.