DA RIMINI A PARIGI, AMSTERDAM, LAMPEDUSA, PANTELLERIA CON HOLDING TURISMO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • A seguito del blocco degli aerei Myair negli Aeroporti di Venezia, Bergamo, Napoli e Palermo nei giorni scorsi e del provvedimento assunto mercoledì 22 luglio 2009 dall’Enac (Ente Nazionale Aviazione Civile) – revoca della licenza quale compagnia aerea – Myair ha cancellato definitivamente i propri voli dagli aeroporti di tutt’Italia…

     

    “Parigi, Amsterdam, Lampedusa, Pantelleria: da Rimini si vola verso queste destinazioni anche senza Myair! La vicenda Myair – spiega Massimo Masini, presidente Aeradria Spa, società di gestione dell’Aeroporto Internazionale “Federico Fellini” di Rimini – San Marino – ha avuto innegabili ripercussioni sulla nostra attività aeroportuale. Fermo restando la cancellazione dei voli su Parigi e Bucarest (in programma il lunedì e mercoledì), oggi – giovedì 23 luglio, a sole 24 ore dallo stop del vettore – grazie all’impegno, immediato e concreto di Holding Turismo, tour operator con sede a Palermo e con il quale collaboriamo dall’estate 2008, i voli del venerdì su Parigi, del sabato su Amsterdam, Lampedusa e Pantelleria vengono confermati e garantiti attraverso l’impiego di aerei di altre compagnie internazionali. Chi ha prenotato la vacanza non dovrà rinunciarvi.

     

    Più nel dettaglio:

     

    Parigi (ogni venerdì, collegamento settimanale): il volo sarà operato da Air Méditerranée con Airbus 321 da 208 posti.

    Amsterdam (ogni sabato, collegamento settimanale): il volo sarà operato da Amsterdam Airlines con Airbus 320 da 180 posti.

    Lampedusa (ogni sabato, collegamento settimanale): il volo sarà operato da Amsterdam Airlines con Airbus 320 da 180 posti.

    Pantelleria (ogni sabato, collegamento settimanale): il volo di sabato 25 luglio decollerà dall’Aeroporto di Verona; sarà operato dalla compagnia Air Italy. Da sabato 1 agosto il volo riprenderà regolarmente dall’Aeroporto di Rimini – San Marino. Tale decisione è stata assunta in relazione al fatto che per atterrare e decollare dall’Aeroporto di Pantelleria è necessaria una compagnia ed un personale d’equipaggio con abilitazione specifica in via di definizione”.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    “In relazione agli ultimi accadimenti che hanno prodotto lo stop a tutti gli aerei Myair e conseguentemente alla disposizione, prevista per legge, del risarcimento dei biglietti non usufruiti dai passeggeri di qualsiasi compagnia aerea dovesse trovarsi nella stessa, identica situazione di Myair, mi farò portavoce – aggiunge Masini – nei confronti del legislatore nazionale e di Enac, affinché il credito vantato dal passeggero rispetto al vettore venga qualificato come credito privilegiato e quindi abbia una più che logica e concreta tutela. E sempre a proposito dell’assistenza fattiva ai passeggeri che si sono trovati in difficoltà a seguito delle cancellazioni, voglio pubblicamente ringraziare tutto il personale dell’ufficio informazioni/biglietteria, gli addetti ai check-in ed i responsabili d’area, ad iniziare dal Postholder, per il contributo, la celerità e la disponibilità dimostrati in occasione degli imprevisti dei giorni scorsi”.

     

     

    • Amsterdam Airlines

    Amsterdam Airlines è stata fondata nel 2007 ed ha cominciato ad operare nella primavera del 2008. La compagnia ha base ad Amsterdam (Olanda). Impiega aeromobili Airbus 320.

     

    • Air Méditerranée

     

    Le cifre

    Anno di costituzione: 1997

    Arrivo del primo Airbus: 2002

    Fatturato 2005: 128 milioni di euro

    Passeggeri trasportati: 800mila

    Ore di volo: 20mila

    Personale: 270 addetti

    Personale nel periodo estivo: 400 addetti

    Città di partenza: Lourdes, Lyon, Marseille, Nantes, Paris, Toulouse

     

    La flotta aerea

    Air Méditerranée ha scelto di operare con una flotta omogenea. Gli Airbus A320 e A321 hanno un’età media inferiore ai 10 anni.

    L’Airbus più recente è entrato in servizio nel 2006.

    Hanno una capienza compresa tra i 180 ed i 220 posti, e vengono impiegati su tratte a medio e corto raggio.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    Rimini, 23.07.2009

     

     

     

    Per contatti: Marco Valeriani, 331.5752332 – 0541.715828

    Resp. Servizio Stampa e comunicazione Aeradria Spa