Da San Marino Oggi: Doppie abitabilità (termine scorretto ed abusato) 100 DENUNCE IN TRIBUNALE

  • Le proposte di Reggini Auto

  • ”Le denunce ufficiali sono diventate già circa 100, ma le segnalazioni sono molte di più.

    Almeno duecento le società che, secondo le stime, condividevano la sede degli uffici. I

    primi dati sono già stati trasmessi dall’ufficio industria alla segreteria di competenza, ma

    sulle cifre certe rimane il riserbo anche perché i dati mutano con estrema velocità”.

     

    Quello che non è scritto è che l’Ufficio Industria sta controllando anche il passato, dal 2006 ad oggi.

    E’ palese che sia vero che il fatto che ogni giorno ci siano nuove denuncie.

     

    Ma chi viene denunciato?

    Allora la denuncia scatta, d’ufficio (ora), dall’Ufficio Industria, e se non lo fa potrebbe beccarsi lei una denuncia per omissioni d’atti d’ufficio (vedi procedimento Battaglino e poi la sentenza di archiviazione).

     

    Quindi l’Ufficio Industria accertato che il dichiarante (spesso sono i commercialisti o gli avvocati, ma potrebbe essere anche il nuovo inquilino) ha dichiarato e firmato, un modello predisposto dall’Ufficio Industria che richiama l’Art.59, che in quel locale non vi è sede di altre società non è vero, fa partire subito la denuncia per falsa dichiarazione.

     

    Una norma datata, dei tempi del medioevo, che fa vedere come fosse stato inefficiente chi doveva controllare (Ufficio Industria) responsabilizzando enormemente gli imprenditori o i professionisti. Anche troppo.

     

    Basta un semplice database, come hanno ora, per ovviare il problema.

     

    Ma questo fatto della coabitazione di due società su uno stesso locale lo sapevano tutti e tutti hanno usufruito di questa mancanza di controlli. Tutti.

     

    Secondo noi del giornale.sm di denuncie ne arriveranno molte di più. E che cosa succederà? Niente, in quanto vi è già una archiviazione dello stesso caso (sentenza Battaglino).

     

    Certo che gli sciacalli – termine veramente appropriato – ci sguazzano per demolire le persone; non tutte però! Solo quelle che non pagano.

     

    Il Direttore