De Rossi, i tifosi contro Pallotta: bloccata la pagina Wikipedia e le recensioni del ristorante delle sorelle del presidente.

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Non c’è solo la contestazione fisica di ieri a Trigoria: la rabbia per l’addio di Daniele De Rossi alla Roma è esplosa per prima sui social e gli attacchi furiosi contro il presidente James Pallotta, in queste ultime 48 ore, hanno assunto diverse forme. Tanto che qualcuno, sul web, non ha avuto altra scelta che correre ai ripari: ecco cosa è successo.

Da qualche tempo, su Facebook, i tifosi della Roma infuriati contro il presidente avevano iniziato a sommergere di attacchi e di recensioni negative la pagina di Nebo, il ristorante di Boston gestito dalle due sorelle di James Pallotta. Ieri, finalmente, la novità: non è più possibile lasciare recensioni al ristorante. Il ‘ban’, però, è valido solo per gli utenti provenienti dall’Italia e infatti molti tifosi della Roma residenti all’estero hanno continuato quella che è una vera e propria ‘shitstorm’ sulla pagina del ristorante.

Come se non bastasse, molti tifosi della Roma hanno fatto ricorso ad uno dei più tradizionali e semplici attacchi sul web: modificare la voce di Wikipedia dedicata a James Pallotta con una lunga serie di insulti. Alla fine, la pagina di Wikipedia dedicata al presidente italo-statunitense della Roma è stata sottoposta ad una protezione parziale: solo gli utenti registrati e convalidati potranno quindi modificare la voce, dopo i tanti attacchi. Leggo.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com