Dl Semplificazioni: Morassut,dubbi su appalti senza gara

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • “Personalmente ho delle forti perplessità sulla norma che prevede la possibilità assegnare appalti senza gara fino a cinque milioni di euro e penso che su questo serva un ulteriore approfondimento nel Governo. Negli ultimi anni abbiamo assistito a un forte indebolimento delle strutture tecniche delle amministrazioni, con l’incapacità degli uffici pubblici ad ogni livello di gestire appalti e gare correttamente e di stare al passo con una normativa tecnica e amministrativa, spesso interdisciplinare, che richiede nuove capacità. Come è noto, tante statistiche di istituti di ricerca ci dicono che la nostra pubblica amministrazione è mediamente più anziana di quella di altri paesi europei. C’è quindi un tema di riforma e di qualificazione dei nostri apparati per metterli in condizione di fare bene le gare, perché la storia recente ci insegna che non sempre andare a gara diretta semplifica, anzi in molti casi può complicare le cose”. Lo ha detto il Sottosegretario all’Ambiente, Roberto Morassut, intervenendo alla trasmissione Agorà Estate.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte