Dobbiamo riappropriarci del paese!

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Leggiamo da San Marino Oggi.sm, un articolo interessante a firma di Judex.

    ”E’ una riflessione che faccio da tempo – scrive Judex – dobbiamo riappropriarci del nostro paese. Specie in momenti come questi, quando non ci sono più valori che tengano, quando non si rispettano più gli accordi internazionali noi dobbiamo compattarci e fare gruppo. E allora non può essere possibile che i vertici di Banca Centrale siano tre cittadini italiani.

    Non è possibile che le forze armate siano guidate da cittadini italiani. Non può essere possibile che in Tribunale si incontrino solo magistrati italiani. Ed è anche ora di smettere con le società miste, a causa delle quali abbiamo venduto per un piatto di lenticchie la nostra sovranità.

    Ed allora sforziamoci di riavere una Televisione di Stato sammarinese, una società telefonica sammarinese e solo sammarinese, e via di questo passo…

    Speriamo non sia troppo tardi, perchè un’occupazione silente, non violenta, è già in atto, è già avvenuta.

    Judex