ECSO: l’economia ha bisogno del credito!

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Lo scudo fiscale è appena iniziato e a San Marino la stretta creditizia per il mondo dell’impresa si fa sentire.

    Infatti chiedere soldi al sistema finanziario Sammarinese è sempre più difficile.

    Basta pensare che chi compera una casa difficilmente riesce ad avere il finanziamento necessario per l’operazione e questo vincola la vita delle imprese e dei cittadini.

    Addirittura anche finanziare le automobili è diventato difficile.

    Lo stesso problema si ripete per chi vuole investire in impianti industriali, sedi per le proprie società e capannoni industriali.

    Poca gente parla di questo problema perchè è sentito solo dagli operatori economici che investono e creano ricchezza e dalle persone che hanno bisogno della casa.

    Aumentare il credito significa far crescere l’economia.

    Il sistema chiede con urgenza che si intervenga per creare le condizioni di mercato in modo da aiutare le banche e le finanziarie che vogliono far crescere il paese.

    Da qui la necessità di introdurre liquidità nel sistema San Marino attraverso attività nuove come il centro termale, il gioco, le residenze per chi investe in repubblica, l’ùniversità e mille altre cose che si potrebbero fare in tempi relativamente brevi.

    L’Associazione E.C.S.O. rinnova il proprio sostegno a tutti i politici che abbiano voglia di osare e proporre cose concrete per l’economia del nostro paese.

    ufficio stampa