Elezioni federali: Gian Primo Giardi confermato presidente

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Si è tenuta venerdì scorso presso le sale del C.O.N.S. l’assemblea elettiva e di approvazione del bilancio 2008 e di quello previsionale 2009 della Federazione Sammarinese Pallacanestro. Per il quadriennio olimpico 2009-2012, confermatissimo il Presidente Gian Primo Giardi; anche nel direttivo non ci sono novità, da segnalare però il ritorno di Patrizio Cherubini, che va ad aggiungersi a Renato Vicini, Damiano Battistini, Maurizio Pinotti, Nicola Terenzi e Roberto Berardi, eletto dai giocatori quale loro rappresentante in consiglio federale. I sindaci sono Marco Ciacci e Michele Lanci, con Edoardo Angelini membro supplente.
    Il consiglio federale e il collegio sindacale si riuniranno venerdì prossimo per una prima organizzazione di tutti principali progetti per il 2009 e anni seguenti, in particolare:
    la partecipazione di una squadra Minibasket al tradizionale ’Torneo Internazionale di Fossombrone’ (‘Coppa Forum Sempronii’ – prestigiosa vetrina internazionale per gli atleti più piccoli); l’ organizzazione a San Marino (con la prevista partecipazione di almeno un paio di rappresentative) dell’ormai consueto Torneo Internazionale giovanile denominato ‘San Marino Basket cup’ (con formazioni di vari Paesi) – indicativamente in luglio; la partecipazione della Nazionale Seniores ai Giochi dei Piccoli Stati di ‘Cipro 2009’, con un intenso programma che prevede varie sedute di allenamento ed incontri amichevoli; lo sviluppo ed il consolidamento dei ‘Progetti’ rivolti ai giovani – già avviati in questi ultimi anni – con la finalità di perfezionare, sviluppare e potenziare le capacità atletiche e tecniche dei nostri migliori giovani atleti, facendo emergere quelli col più elevato potenziale, sui quali poi concentrare il lavoro, con crescita e miglioramento delle loro individualità ; la partecipazione della Nazionale giovanile ‘Under 18’ al ‘Campionato europeo Divisione C’ a Malta, in estate. (data da confermare); l’organizzazione di una ulteriore manifestazione internazionale giovanile a livello Europeo (in aggiunta alla ‘Basket cup’) con l’aiuto della FIBA; l’avvio di un terzo ’polo’ di istruzione per i bambini da avviare all’apprendimento del Minibasket (iniziato da poco il secondo corso della stagione 2008/09, iscrizioni aperte direttamente in palestra), con organizzazione di un ulteriore corso su una nuova ‘location’ aggiuntiva alle due attuali (Serravalle e Fonte dell’ Ovo) per coprire così meglio il territorio.
    L’assemblea di venerdì era iniziata con l’approvazione del bilancio 2008 e di quello previsionale 2009, ancora più importante dello scorso anno visti anche i programmi sopra riportati: nel 2008 investimenti per 120.000 euro, previsti per quest’anno 170.000 (uno sbiadito ricordo i 60 milioni di lire di qualche tempo fa), cifre difficili da far quadrare, ma che sottolineano la continua crescita del movimento e che auspicano l’aiuto di molti. Si punta come sempre sui giovani atleti, dispendiose ma irrinunciabili le due uscite a livello internazionale, da evidenziare anche gli investimenti nel settore tecnico che può vantare tutti allenatori sammarinesi; cresciuti in casa anche gli arbitri Marco Giannini e il fischietto internazionale Gian Luigi Giancecchi, nella stagione in corso impegnato in A2 femminile e B2 maschile, designato in questi ultimi mesi anche per partite di Eurocup ed Eurolega femminile in diversi Paesi del continente.
    L’intenzione della FSP è anche quella di stabilire dei regolamenti interni per tutti i settori e manifestazioni e obiettivo primario la ridefinizione della convenzione con la Federazione Italiana Pallacanestro per equiparare posizoni di coach e giocatori di casa nostra, accordo basilare da stabilire non appena la FIP eleggerà il nuovo Presidente.

    Comunicato stampa
    FSP