Elezioni giunte di Castello 2020. MI PRESENTO SONO ALFREDO DEL BIANCO – VOTA N.6 – LISTA: ”CITTA’ CHE RIPARTE”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • VUOI ANCHE TU PUBBLICARE LA TUA PRESENTAZIONE? CLICCA QUI

    Il motivo che mi ha spinto a candidarmi è semplice: sono convinto che la giunta sia il solo mezzo per provare a cambiare quello che non va. Continuare a lamentarsi dicendo che le cose non funzionano, pensare che niente possa cambiare, non sono ragionamenti che mi appartengono: con l’impegno e la speranza, partendo dal piccolo problema, il nostro castello di città possa cominciare a cambiare le cose.
    Ho 44 anni devo avere l’audacia della speranza, la voglia di sognare e di impegnarmi per un futuro migliore, che si potrà realizzare solamente se qualcuno comincia a costruirlo. È arrivato il momento della mia generazione, ed io voglio mettermi al servizio della comunità in cui vivo in questo modo, candidandomi con la Giunta del castello di città (Città che riparte)con umiltà ed entusiasmo.
    PER COSA MI CANDIDO

    Abbiamo creato una squadra composta da tutte le generazioni,dal giovane studente al pensionato,è ben nutrita di idee e voglia di confrontarsi dialogare con la gente .

    Lavoreremo non solo dentro le mura del castello di città,ma anche nei restanti punti di interesse come Murata,Casole,Canepa,Santa Mustiola,Montalbo .

    Credo fermamente in una giunta che va incontro alle persone, a viso aperto, decisa, trasparente e attenta, tanto nelle scelte e nell’informazione, quanto nell’ascolto dei cittadini.
    Negli ultimi anni, nonostante la giunta abbia lavorato molto bene, è mancata la comunicazione fra i cittadini e l’istituzione. I nuovi canali comunicativi (social media, )offrono molte possibilità in questo senso. Mi impegno a riportare le lamentele ,i problemi le discussioni, le problematiche e affrontarle con tenacia.
    In questo modo, oltre che informare i cittadini, potrò ricevere segnalazioni, indicazioni, consigli, critiche rispetto tenendo sempre aperto il canale di ascolto e confronto con chi mi ha votato e con chi vorrà seguire la mia attività di consigliere della giunta di castello.
    Per chi ha dei problemi di varie entità,mi impegnerò,a fare visita,
    soprattutto per raccogliere, anche in questo modo, segnalazioni, consigli, critiche.

    I DISABILI
    I disabili non vanno lasciati soli,vanno integrati nella comunità dando loro la possibilità nelle loro capacità a contribuire nelle varie attività a renderli partecipi a farli sentire parte della comunità e utili per organizzare eventi spettacoli ecc.

    GIOVANI
    Sono convinto che la mia generazione abbia le capacità e le risorse per essere all’altezza di migliorare le cose ,rispondendo alla gente neo vari problemi.
    La mia candidatura vuole essere un tassello nella costruzione di un futuro da protagonisti propositivi.
    Nella nostra zona i giovani sono ancora poco protagonisti negli eventi.
    Vorrei impegnarmi a creare una rete fra le varie generazioni ,come protagonisti i ragazzi,che attraverso una giusta direzione possano coinvolgere ,anziani bambini e disabili.
    Si possono creare spazi dove tutte le generazioni possano essere protagonisti propositivi.

    GLI ANZIANI

    Gli anziani i nostri nonni non devono essere lasciati soli,perché loro sono una cassa forte di ricordi,loro hanno costruito e vissuto la nostra San Marino ??,loro devono avere modo di dialogare con i più piccoli e con i giovani,per trasmettere loro tutta la storia i ricordi di San Marino,in maniera tale che possano a loro volta raccontarlo ai loro figli e ai loro nipoti.

    Purtroppo le risorse economiche a disposizione sono esigue, ma questo non deve spaventare; ci sono gli spazi per elaborare progetti di rigenerazione urbana dove i ragazzi possano creare momenti nei quali far vivere i loro desideri coinvolgendo i cittadini ed autofinanziarsi.
    Per avvicinare i giovani alla comunità e la comunità ai giovani penso, ad esempio, alle feste ,possono impegnarsi in attività di aggregazione (teatro all’aperto, bancarelle, dj set, attività sportive ,per citare alcune possibili attività).

    Per avvicinare gli anziani ai giovani e ai i bambini affinché siano resi partecipi della responsabilità e della bellezza del partecipare attivamente alle decisioni riguardanti la vita in cui viviamo.

    LO SPORT È VITA È BENESSERE

    Gli eventi sportivi sono in continua crescita,il turismo sportivo attivo e passivo,possono contribuire ad alimentare il flusso nel nostro castello di città,è una chiave da prendere in considerazione.
    Il territorio del castello di città ha molti punti di interesse:

    Prendiamo in considerazione il Rally Leggend ,richiede a livello alberghiero di ristorazione,bar,alimentari,distributore di carburanti ecc,è un motore veramente in crescita,ed è solo un argomento,quanti altri si potrebbero aggiungere?

    Il cinema teatro di città potrebbe essere un punto di incontro per giovani ,anziani ,bambini ,disabili.

    Il pattinaggio di città potrebbe essere un luogo da sfruttare sia in estate che in inverno per creare eventi sportivi di pattinaggio ed altro.

    Il tiro a volo di murata ,lasciato al proprio destino,in disuso da diversi anni ,una area molto ampia dove si potrebbero aggiungere varie attività sportive e creare anche SPA,il turismo ne richiede .

    Il centro tennis,dove si possono organizzare eventi sportivi di vario genere.

    Il parco verde ,una fantastica pineta per fare trekking con la famiglia e creare eventi al suo interno.

    La piazza di Santa Mustiola dove si potrebbe continuare la festa delle castagne e altre feste correlate.

    Fonte dell’ovo dove si possono organizzare eventi di pallavolo,palla canestro ecc.

    Il mulino di Canepa da collocare nei vari percorsi da percorrere sia a piedi che in bicicletta.

    Si possono organizzare ancora oltre altri eventi sportivi di vario genere ,podistiche ,bicicletta ,motoristici ,automobilistico,ecc.

    Come possiamo capire San Marino può ospitare diversi eventi sportivi chiave per aumentare il flusso turistico,incrementando le occupazioni nei vari settori turisti,alberghiero,ristorazione,attività di commercio,generi alimentari ecc ecc,perché il turismo sia attivo che passivo richiedono vito e alloggio,ed anche un contorno di altre attenzioni.

    Per poter eludere tutto questo,vi chiedo la vostra fiducia,nel recarvi alle urne il 29 Novembre,perché il voto è un vostro diritto e soprattutto un vostro dovere.

    Votate la lista di Città che riparte da noi con voi per tutti.

    Io sono Alfredo Del Bianco N.06