Emilio Della Balda (PSD)….mi hanno escluso dalle liste e non hanno replicato alla mia richiesta di chiarimenti.

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Maretta tra Emilio Della Balda e la dirigenza PSD. Tutto nasce, secondo noi, non dalla esclusione di Emilio Della Balda dalle liste (più che mai immotivata) nelle file del PSD per le prossime elezioni. Avevamo già avuto sentore, di questa mancanza di feeling, già da un po di tempo a questa parte. Tempo fa, se vi ricordate bene, il nostro Emilio nazionale ha improvvisamente smesso di fare i suoi editoriali giornalieri su un quotidiano locale; come mai questa improvvisa e repentina decisione. ”Mi sento non compreso a fondo e penso che i miei editoriali non siano graditi” così aveva sbottato Emilio nella sua lettera di congedo dal quotidiano.  In merito alla sua esclusione dalle liste elettorali del PSD, a dir poco imbarazzante per un politico di così alto rango, capacità ed intelligenza politica,  anche la sezione di Domagnano aveva protestato; ma anche lo stesso Della Balda con una lettera di chiarimenti indirizzata alla direzione del PSD. Ma da qui nessuna risposta. Forse, probabilmente, non hanno tempo in questo periodo di campagna elettorale.