Ergastolo per Provenzano e Riina

  • Le proposte di Reggini Auto

  • I giudici della Corte d’assise hanno condannato all’ergastolo Bernardo Provenzano e Toto’ Riina per la strage di viale Lazio a Palermo. La decisione dopo quasi sei ore di camera di consiglio nell’aula bunker di Pagliarelli. La strage fu compiuta piu’ di 40 anni fa negli uffici del costruttore Moncada. Furono uccisi il boss Michele Cavataio, Francesco Tumminello, Salvatore Bevilacqua e Giovanni Dome’, custode degli uffici. La quinta vittima fu Calogero Bagarella, fratello del killer Leoluca.