Eroico Tre Fiori: 3-0 al Bala Town sfatato il tabù Europa League

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Eroico Tre Fiori: 3-0 al Bala Town Sfatato il tabù Europa League

Tutte e tre le reti arrivate nel primo tempo. Partita sospesa nella ripresa per problema di luci. Prende corpo una storica qualificazione, obiettivo mai raggiunto finora da un club di San Marino

di ANDREA LATTANZI
TRE FIORI (4-3-3): Pizzolato; Bologna, Ghetti, Filippi, Andreini; Pracucci, Teodorani (39’st N. Della Valle), D. Gasperoni (15’ st Pasoli-ni); Tamagnini, Vassallo (42’ st Aruta), Succi. A disp: Broccoli, Acquarelli, S. Ma eoni, F. Ma eoni. All.: Cecche i.

BALA TOWN (4-3-3): Morris; Burns, Miley(34’ st Hayes), S. Jones, S. Smith; Burke, Ve-nables, Pearson; K. Smith (14’ st Horwood), Mangan, Tames (9’ st Sheridan). A disp.:Charles, W. Jones, Valentine, Jones. All.: Ca- ton.

Arbitro: Stanislav Todorov (BUL)
Marcatori: 7’ pt aut. Miley, 32’ pt Pracucci, 36’pt Vassallo.
Ammoniti: Vassallo, Burns, D. Gasperoni, S. Jones, Succi, Venables.
Espulso: 35’ st Pracucci.

Angoli: 0-7.
Note: partita sospesa per 20 minuti nel secondo tempo per problema alle luci dello stadio.

FORLÌ – Ritorno da favola in una competizione calcistica europea per il Tre Fiori. La squadra gialloblu di Fiorentino, nella partita di andata del primo turno preliminare di EuropaLeague, supera per 3-0 i gallesi del Bala Town nel campo neutro dello stadio “Tullio Morgagni” di Forlì.

Si tratta della seconda vittoria per un club sammarinese nelle coppe europee(nel 2013 il Tre Penne fece da apripista battendo in casa 1-0 gli armeni dello Shira) nonché la prima ottenuta in Europa League, manifestazione sportiva che prima di ieri sera aveva sempre riservato non pochi dolori al Titano.

La partita si sblocca in favore del club più titolato di San Marino al 7’ del primo tempo grazie a un’autorete: Anthony Miley spedisce infatti la palla nella propria porta. Alla mezz’ora, nel giro di quattro minuti, gli uomini di mister Cecchetti segnano altri due gol: prima al 32’ con Pracucci, poi al 36’ con Vassallo. Ad inizio ripresa la partita viene sospesa dal direttore di gara per 20 minuti per un problema alle luci dello stadio.

Per fortuna la situazione è tornata alla normalità consentendo così alle due squadre di riprendere a giocare in campo. A 10 minuti dalla fine dell’incontro il Tre Fiori resta in inferiorità numerica:espulso Pracucci, salterà la partita di ritorno.

In pieno recupero il Tre Fiori rischia di subire gol ma Venables centra in pieno la traversa sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Al triplice fischio finale il Tre Fiori batte 3-0 il Bala Town e ora ha tutto il diritto di sognare una storica qualificazione al secondo turno preliminare, un obiettivo mai raggiunto finora da nessun club di San Marino. La Serenissima

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com