Esplosioni all’aeroporto di Damasco, forse raid di Israele

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Alcuni depositi di carburante sono esplosi all’alba all’aeroporto internazionale di Damasco. Secondo fonti locali sarebbero stati colpiti in un raid dell’aviazione israeliana. Israele non ha per ora confermato l’attacco. Di solito le sue forze armate si limitano a un no comment in questi casi.

Enorme incendio

Anche l’Osservatorio siriano per i diritti umani, vicino all’opposizione, ha confermato l’esplosione, che ha causato “un enorme incendio”. Immagini delle fiamme altissime sono state postate su siti libanesi filo-Assad, come il quotidiano online Al-Masdar.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com