F1: Monaco; Leclerc, obiettivo vincere ma senza cercare miracoli

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – ROMA, 26 MAG – “L’obiettivo per questa gara è
    vincere, ma come è per tutto l’anno. Però non dobbiamo nemmeno
    dimenticare che se la vittoria non arriva, dobbiamo massimizzare
    i punti e non provare a fare i miracoli perché è la gara di
    casa”. Così il pilota della Ferrari Charles Leclerc, parla ai
    microfoni di Sky Sport in un giovedì sul circuito di Montecarlo
    che per la prima volta in assoluto non vede monoposto impegnate
    nelle prove libere, che si svolgeranno invece domani, come in
    tutti gli altri Gp.
        “Purtroppo non ho mai avuto fortuna qui – sottolinea il
    ferrarista -. Per problemi o altre cose non abbiamo mai finito
    la gara. Però non cambia nulla, l’approccio sarà lo stesso avuto
    da inizio anno. E sta andando molto bene dall’inizio della
    stagione. Certo, l’ultimo Gp è stato una delusione ma dobbiamo
    guardare avanti. La macchina c’è, il passo c’è, io sto facendo
    un buon lavoro e ora spero finalmente di poter concretizzare
    tutto questo a casa”. Leclerc conta anche sul lavoro di squadra: “E’ importante poter lottare con accanto Sainz. Come abbiamo
    visto a Barcellona, Red Bull sta usando abbastanza bene la forza
    della squadra. E Carlos sarà sicuramente della partita qui a
    Monaco”. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte