Festival Natura Dei Teatri, a Parma dal 10 novembre

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – PARMA, 20 OTT – Totalmente interpretata dalle opere
    performative e visuali di artiste di diverse generazioni e
    provenienze e dalle riflessioni di curatrici e studiose della
    scena contemporanea, la venticinquesima edizione del Festival
    Natura Dèi Teatri, diretto da Maria Federica Maestri e Francesco
    Pititto, si svolgerà al Lenz Teatro di Parma dal 10 novembre al
    18 dicembre.
        Si tratta di un progetto di creazioni performative nato nel
    1996 che quest’anno si concentra sull’elaborazione scenica,
    visuale, musicale, coreografica del concetto di Sforzo. Nelle
    trentanove giornate del programma si potrà assistere a opere
    teatrali, musica, performance, video art, cinema e dialoghi
    intorno al futuro delle performing arts interamente dedicate
    alla potenza espressiva delle donne nel panorama artistico
    contemporaneo. Tra le tante presenze si segnalano quelle di
    Mariangela Gualtieri, poetessa, Maria Federica Maestri, regista
    teatrale, Antonella Oggiano, performer, Maria Federica Gesù,
    performer, Susanna Mati, filosofa, Antonella Bertoni, coreografa
    e danzatrice, Silvia Mei, curatrice e studiosa di live arts,
    Stefania Alos Pedretti, musicista. Nella densa programmazione,
    di particolare rilevanza artistica e progettuale è il debutto
    dell’epilogo di Orestea, progetto scenico triennale di Lenz
    Fondazione sulla tragedia eschilea. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte