Gemelline vengono alla luce a distanza di 97 giorni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Miracolo in Germania. Liana è nata a novembre e la sua sorella gemella, Leonie, a febbraio

Le gemelline Liana e Leonie sono venute alla luce con ben 97 giorni di differenza.

Infatti la prima è nata il 17 novembre 2018 con parto prematuro, alla 26esima settimana e cinque giorni. La sua gemellina ha visto la luce lo scorso 22 febbraio, al termine esatto della gravidanza. Alla nascita Liana pesava solo 300 grammi, mentre Leonie, nata quattro giorni dopo la scadenza del termine, pesava 3 chili e 700 grammi. Entrambe sono nate in Germania, all’ospedale di Colonia-Holweide, e godono di ottima salute. Un miracolo, o la bravura dei medici, ha reso possibile l’arresto del parto, che è poi arrivato al termine della gestazione. Fino a questo momento il record apparteneva a una coppia di Bucarest, le cui gemelle erano nate con ben 11 settimane di differenza.

Quando avviene un parto gemellare prematuro, solitamente i medici cercano di bloccarlo, per fare in modo che almeno uno dei due feti riesca a terminare la gravidanza, sempre che non risulti rischioso per la salute della mamma. Un portavoce della clinica ha sottolineato che “Una nascita gemellare in due fasi è molto rara in tutto il mondo”. Il medico che ha seguito il raro parto gemellare ha detto “Non è la prima volta nella nostra clinica pediatrica che dei gemelli nascono in giorni diversi. Ma non c’era mai stato un intervallo di 97 giorni”.

Adesso le piccole stanno bene e sono tornate a casa, pronte a cominciare la loro vita con mamma, papà e fratellino maggiore. Quando avvengono questi rari parti gemellari, di cui uno prematuro, i medici tentano di ritardare il secondo parto e arrivare al termine naturale della gestazione. Infatti più settimane si riesce a ritardare la nascita del bambino, minori sono i rischi che possa avere danni cerebrali, visivi o respiratori. Per fare questo devono ricorrere a farmaci particolari. Il Giornale.it

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com