Giovanili del Rugby Club San Marino

  • Le proposte di Reggini Auto

  • I giocatori delle giovanile del Rugby Club San Marino hanno partecipato alla decima edizione “Torneo di mini Beach Rugby” organizzato dalle Formiche Pesaro. In un angolo della costa adriatica, precisamente a Baia Flaminia, le Formiche hanno realizzato l’ormai classico torneo di beach rugby internazionale con squadre provenienti da tutta Italia e, quest’anno anche due compagini francesi.

    All’evento hanno aderito per la prima volta 7 under del Rugby di San Marino, inseriti nella squadra di Pesaro, accompagnati dal 2° allenatore Davide Bacciocchi, per giocare e confrontarsi con squadre di esperienza e di pregio; in tutto le società presenti sono state 15, per un totale di 46 squadre, con un totale di 400 atleti e 300 fra dirigenti e genitori.

    Nonostante le condizioni meteo, la “tempesta” notturna ha messo a dura prova le squadre sistemati nelle tende del campeggio e la mattinata è continuata nel tempo incerto e continui temporali, i giocatori del san Marino,  ancora inesperti e limitati da punto di vista atletico e tattico, hanno partecipato e giocato le partite del Torneo con entusiasmo e senza timori reverenziali, spinti dalla sola passione per il rugby.

    Il Torneo prevedeva numerosi match, da cui ne è risultato che i gi8ocatori sammarinesi dell’U17 si sono classificati al 5° e 4° posto – rispettivamente con le formiche “rosse” e “gialle” – , mentre l’Under 11, Matteo Babboni, unito alle Formiche rosse, è riuscito ad imporsi come 1° classificato nella propria categoria.

    I giocatori del Rugby Club San Marino, accompagnati nella “trasferta” dalle famiglie, sono Andreani Matteo, Francioni Andrea, Bernardi Mirco, Felici Lorenzo, Marchetti Ruggero, Valenzuela Gaston, Babboni Matteo.

    Grande soddisfazione di tutto il Club sammarinese, dal Presidente ai giocatori, che vede anche il suo settore giovanile pian piano crescere e portare a casa i primi risultati esterni. Obiettivo della Federazione Rugby e del Club sarà, infatti, il settore giovanile, oltre a ridisegnare l’assetto ed elevare gli obiettivi stagionali della squadra maggiore.

              

     Ufficio stampa RUGBY CLUB SAN MARINO

    Comunicato stampa