GLI EPS ESPRIMONO PREOCCUPAZIONE PER I RAPPORTI CON BANKITALIA

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Gli Europopolari per San Marino sono venuti a conoscenza della nota ufficiale che la Banca d’Italia ha diramato circa l’impossibilità di addivenire in tempi brevi ad un accordo fra i due Istituti Centrali ed esprimono grande preoccupazione per l’intera vicenda che si inserisce in un quadro di estrema difficoltà che attraversa la nostra Repubblica.

    Gli Europopolari per San Marino sottolineano il palesarsi di una situazione che certifica come gli accordi in materia economica e finanziaria con la Repubblica Italiana non possano maturare in questo clima di tensione.

    Ribadiscono con forza la preoccupazione già espressa nei giorni scorsi, sia in sede di Coalizione che all’interno della lista di appartenenza, e si appellano a tutte le forze politiche della maggioranza affinché una volta valutate, con realismo e con senso di responsabilità, le reali condizioni del Paese si rendano disponibili ad intraprendere le necessarie azioni in difesa della sovranità della nostra Repubblica.

    San Marino, 12 febbraio 2010/1709 d.F.R.

    L’UFFICIO STAMPA degli EUROPOPOLARI PER SAN MARINO