GRANDE RAPPRESENTANZA PER LA SCUDERIA SAN MARINO AL 10° RALLY DEL TITANO 

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Riceviamo e pubblichiamo

Appuntamento importante quello del 10° Rally del Titano, gara valevole per il TRS (Trofeo Rally San Marino) giunto al suo secondo anno, ideato ed organizzato dalla Scuderia San Marino.

Il “Titano” si svolgerà su fondo sterrato, sono ammesse le vetture costruite entro il 1 gennaio 2008 oltre che le auto storiche. 

La Scuderia San Marino sarà ben rappresentata da vari portacolori bianco azzurri. 

Due gli equipaggi in classe A8 quelli formati da Simone Temeroli e Gianluca Mainardi su BMW 325-E36 e da Andrea Nicolini navigato da Mattia Mularoni su Mazda 323 GTR.

In classe S1600 troviamo Marco Fantini e Lorenzo Ercolani a bordo della Suzuki Ignis, mentre su BMW 318is al via Massimo Moroni con alle note il fido Davide Simoncini.

Ritorno al volante per Alex Raschi che rispolvera il mitico Volkwagen Golf MK1 navigato da Roberto Selva, mentre con la Ford Escort rosso fuoco troviamo Bruno Pelliccioni in coppia con Mike Gasperoni. 

Presente anche Giovanni Muccioli con Enrico De Marini pronti a dare spettacolo al volante della BMW 320, mentre in classe R2 troviamo Corrado Costa al volante della Ford Fiesta navigato da Domenico Mularoni.

Chiudono Massimo Moretti e Fabio Graffieti su Opel Astra opc e Giuseppe Macina con Francesco Bartolini sulla BMW 320i.

Presenti anche alcuni dei nostri tesserati nel ruolo di codriver, si tratta di Stefano Spadoni che navigherà Sergio Bartolini su Mitsubishi Lancer Evo, l’esperto Livio Ceci che detterá le note a Matteo Pelliccioni. Infine un tocco di “rosa” c’è sempre, vedremo per l’occasione Fabiola Sarti a navigare Daniele Conti su Oper Corsa.

Per gli iscritti del Titano la gara è tutta strutturata nella giornata di sabato 13 luglio con 9 prove speciali. La ps “Macerata Feltria” (8,35 km) e la “Lunano – Piandimeleto” (5,28 km) saranno da ripetere tre volte ciascuna, mentre per la “Sestino” (14,88 km) sono previsti solo due passaggi. La giornata si concluderà con un solo passaggio all’interno del paese sulla ps “San Marino” (5,66 km) per un totale di 76.31 km cronometrati.

L’arrivo della prima vettura sarà a Borgo Maggiore intorno alle 21:56.

Samanta Grossi

Addetta Stampa Scuderia San Marino

press@scuderiasanmarino.com

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com