Gualtieri, proroga Cig-blocco licenziamenti, poi selettivi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • “Dovremo prolungare blocco dei licenziamenti e cassa integrazione” e “renderli gradualmente più selettivi per sostenere integralmente i settori più in difficoltà e fornire gli incentivi giusti per ripartire”. Così il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri ospite di ‘In onda’ su La7 spiegando che ancora una decisione non è stata presa e che domani il governo avrà “un incontro importante” anche su questi temi. 

    “L’uscita dalla cassa integrazione con la decontribuzione è una ipotesi concreta. L’incentivo della decontribuzione sulle nuove assunzioni a tempo indeterminato può accompagnarsi alla proroga della sospensione dell’obbligo della causale” per i rinnovi dei contratti a termine. Gualtieri ha spiegato che si sta cercando di mettere a punto un “mix di misure” guardando anche a quello che stanno facendo altri Paesi come Francia e Spagna. “Non c’è dialettica politica – ha assicurato” ma è in corso, anche “con la stima tecnica dei costi”, la definizione “del mix di misure più efficace”.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte