I DDC INTERPELLANO SULL’ADN-KRONOS

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Questa mattina i consiglieri Giovanni Lonfernini e Pier Marino Mularoni hanno depositato, presso la Segreteria Istituzionale, la seguente interpellanza:

    Relazioni Esterne Congresso di Stato

    In relazione alle recenti notizie della scelta del Congresso di Stato di affidarsi a una società italiana per la gestione della comunicazione e delle relazioni esterne della Repubblica di San Marino, il Movimento dei Democratici di Centro è seriamente preoccupato per le ricadute negative in termini di immagine sul Paese e sull’uso, anche di natura personale e politica, che membri del Congresso di Stato possano fare di questa collaborazione.

    Come già manifestato da alcuni colleghi membri del Consiglio Grande e Generale, i Democratici di Centro, sono perplessi di fronte ad una scelta discutibile e con molti lati oscuri, sia in termini di scelta del soggetto, sia in ragione del costo sostenuto dalla collettività.

    I Democratici di Centro, per amore di trasparenza e chiarezza, interpellano il Governo per conoscere:

    1.    Se per individuare la società oggetto della Delibera del Congresso di Stato n. 42 del 13/11/09 è stata indetta una gara d’appalto a norma di legge ?

    2.    Il piano di comunicazione presentato dalla Società “GMC SpA” e di avere una copia del suddetto piano.

    3.    Se la società svolge la funzione di Ufficio Stampa per la Repubblica di San Marino.

    4.    Chi è il Responsabile e compagine sociale della società GMC SpA;

    5.    Quali rapporti di collaborazione sussistano fra la società NABU Srl oggetto della Delibera del Congresso di Stato n. 45 del 23 novembre 2009 e la GMC SpA?

    6.    Se la società GMC SpA ha incaricato dei giornalisti professionisti italiani di curare il rapporto con la Repubblica di San Marino? In caso affermativo si chiede di conoscere nome e tipologia di rapporto con la società GMC SpA.

    7.    Se la società GMC Spa utilizza per l’espletamento del rapporto di collaborazione risorse umane afferenti alla pubblica amministrazione e risorse logistiche (uffici / strumenti tecnologici)? In caso affermativo si chiede un elenco delle risorse umane e logistiche messe a diposizione.

    8.    Quali sono le procedure operative utilizzate per la diffusione di notizie trasmesse dal Congresso di Stato tramite la società GMC SpA;

    9.  Corrisponde al vero che il professionista indicato dalla società ha richiesto, come metodologia di lavoro, di visionare i comunicati scritti dall’ufficio stampa del Congresso di Stato per poi eventualmente correggerli seppure una prima correzione sia sempre fatta dai singoli segretari?

    10. E’ vero che il professionista indicato dalla società ha chiesto di posticipare la rituale conferenza stampa del Congresso dalle 13,30 alle 16 per concordare con i membri di Governo le posizioni da sostenere in conferenza stampa per impedire “libere” interpretazioni degli altri giornalisti presenti?

    11.    Se la società GMC SpA inserisce le notizie provenienti da San Marino nei servizi di agenzia venduti a soggetti terzi;

    12. Di avere una nota dettagliata dei comunicati emessi, rilievo avuto sulla stampa nazionale italiana dal 1 dicembre 2009 al 31 gennaio 2010.

    13. Se la somma di euro 200.000, indicata nella Delibera del Congresso di Stato n. 42 del 13 novembre 2009 sono già stati corrisposti:

    14. Se, a fronte dell’ingente investimento realizzato, e’ intenzione del Governo presentare – al termine del primo trimestre di attività’ – un bilancio su cosa l’attuale consulenza avrà prodotto in termini di benefici di immagine.

    Si richiede risposta scritta

    Giovanni Lonfernini

    Pier Marino Mularoni

    San Marino, 1 febbraio 2010