Identità negate: la testimonianza di Tuono Blu

  • Le proposte di Reggini Auto

  • La CSU ha promosso per il 26 maggio un incontro pubblico con Florentine Blu Thunder, guida spirituale dei Sioux Lakota della riserva di Pine Ridge.

     Difendiamo l’identità, le tradizioni e la cultura degli indiani d’America: incontro con i pellerossa della tribù Sioux Lakota. L’evento, promosso dalla Centrale Sindacale Unitaria, è in programma per la giornata di martedì 26 maggio.

     

    Povertà, disoccupazione cronica, abuso di alcol flagellano la vita degli antichi nativi americani e la CSU ha deciso di invitare a San Marino  Florentine Blue Thunder, guida spirituale dei sioux lakota della riserva indiana di Pine Ridge. Florentine Blue Thunder è un nativo puro che ha avuto come scuola la saggezza della nonna invece delle scuole per americani. Proprio per questa autenticità culturale, sarà in grado di dare una testimonianza semplice e diretta delle antiche tradizioni e delle difficoltà in cui versa il popolo indiano. 

     

    L’appuntamento è organizzato in collaborazione  con l’associazione Sentiero rosso onlus, che da anni si occupa degli indiani d’America: dalla documentazione storica alla conservazione dell’identità culturale di questo antico popolo.
     
    La giornata avrà inizio alle 9.30 presso la Centrale Sindacale Unitaria (palazzo Central Square), dove avverrà la presentazione della delegazione dei nativi siox ai segretari generali della CSU per un messaggio di saluto. La delegazione sarà poi ricevuta alle 11 dal Ministro degli Affari Esteri Antonella Mularoni presso la sede della Segreteria a Palazzo Begni. Infine, alle ore 21, si terrà la conferenza pubblica nell’Aula Magna Casa Hotel di san Giuseppe in via delle Felci n° 3 a Valdragone. La cittadinanza è invitata a partecipare, l’ingresso è gratuito.