IL 2 OTTOBRE APRONO I LAVORI DELLA CONSULTA DEI CITTADINI RESIDENTI ALL’ESTERO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nella giornata di venerdì 2 Ottobre p.v. alle ore 15.00 si apriranno i lavori, presso la  sala S.U.M.S. di San Marino Città, della XXX Consulta dei Cittadini Sammarinesi residenti all’Estero e proseguiranno fino al 4 Ottobre. L’edizione di quest’anno sarà dedicata al futuro della Consulta, come si può desumere dal titolo: “Il trentennale della Consulta: tra passato e futuro”.
    L’intera mattinata del 2 Ottobre sarà dedicata alla Pre-Consulta, riservata ai soli Presidenti.
    Alle ore 13 vi sarà la consueta udienza concessa dagli Ecc.mi Capitani Reggenti ai rappresentanti della Consulta.
    Alle ore 15 si apriranno ufficialmente i lavori col discorso del Presidente uscente, il saluto del Presidente Onorario, nonché quello del Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, quindi si procederà alla nomina e all’insediamento del nuovo Presidente e dell’Ufficio di Presidenza.
    Alle ore 16.30 ci sarà l’incontro con tutti gli ex-Segretari di Stato per gli Affari Esteri che hanno ricoperto la carica di Presidente o Presidente Onorario della Consulta nei suoi 30 anni di vita; la mattina di sabato 3 Ottobre sarà dedicata al dibattito fra i rappresentanti delle Comunità e alla discussione relativa alle dinamiche interne.
    Alle ore 12.30 l’Ufficio di Presidenza si recherà in Basilica per rendere omaggio al Santo Marino con la deposizione di un cuscino floreale sull’altare che ne custodisce le reliquie.
    Alle ore 15.15 riprenderanno i lavori con l’incontro dei rappresentanti dei partiti politici per discutere sulla Consulta e sul suo futuro.
    La giornata di domenica 4 Ottobre sarà inizialmente dedicata agli incontri con giovani sammarinesi che si sono particolarmente distinti all’estero, con i giovani dei soggiorni culturali e dei corsi di lingua inglese a Detroit; seguirà la presentazione del libro di Michaël Gasperoni, giovane professore sammarinese residente in Francia, sull’emigrazione sammarinese dal ‘500 all’800. Nel pomeriggio ci sarà la Presentazione del saggio “luego de 35 dias de mar llega a una nueva   tierra… L’emigrazione sammarinese in Argentina 1882-1956”, di Alicia Bernasconi,  a cura del Centro Studi Emigrazione  in collaborazione col CEMLA.
    Infine, come di consueto, si procederà all’esame e all’approvazione della  Risoluzione Conclusiva dei lavori della XXX Consulta.