IL CONSIGLIO GRANDE E GENERALE APPROVA LE DIMISSIONI DI BOSSONE E PAPI

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Consiglio Grande e Generale, nella seduta che si è conclusa nella giornata odierna, dopo un ampio ed articolato dibattito ha proceduto alla presa d’atto delle dimissioni presentate dal Direttore di Banca Centrale, Luca Papi, ed ha votato le dimissioni del Presidente, Biagio Bossone (che è di nomina consiliare), con il seguente esito:
    Consiglieri presenti 57, votanti 57, favorevoli 32, contrari 17, astenuti 8.
    L’Ufficio di Presidenza, riunitosi in data odierna, ha deciso la convocazione del Consiglio Grande e Generale per la prossima settimana con, all’ordine del giorno, la nomina del nuovo Presidente di Banca Centrale.
    Il Governo confida anche nella nomina in tempi brevi del nuovo Direttore, che dovrà essere effettuata da parte del Consiglio Direttivo dell’Istituto e, quindi, in un rapido e totale ripristino dell’apparato dirigente di Banca Centrale, affinché essa possa rispondere in pieno agli importantissimi compiti a cui è preposta.