IL PSD INTERPELLA SULLO “SFRATTO” CHE COLPIRA’ LA LUDOTECA A FINE ANNO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Nella giornata di oggi i Consiglieri Iro Belluzzi e Denise Bronzetti hanno presentato alla Segreteria Istituzionale una interpellanza dal seguente contenuto:

    “In considerazione della situazione in cui versa l’edificio ospitante la ludoteca,

    tenuto conto che risulta che la proprietà dei locali abbia già comunicato agli organi competenti la volontà di recedere dal contratto,

    considerando l’importanza del servizio offerto alla collettività, a conoscenza delle innumerevoli e pregevoli iniziative offerte alla giovane utenza da sopracitato servizio,

    considerato inoltre l’importanza che lo stesso servizio ha acquisito negli anni di attività nel contesto del Castello di Acquaviva ed a favore di tutti i cittadini della Repubblica
    interpello il Governo

    per sapere:

    – se ad oggi sono state intraprese iniziative volte a dare una soluzione al problema, individuando locali rispondenti ai requisiti previsti di sicurezza, idoneità e funzionalità rispetto alle attività svolte dal servizio di ludoteca;

    – se sia intenzione del Governo mantenere la condizione di servizio come “sperimentale”, qual’è tuttora quella esistente o se sia intenzione di consolidare la funzionalità del servizio visto i positivi risultati rilevati dall’utenza.”
    San Marino, 4 settembre 2009