IL RIMINI CALCIO SPARISCE, 98 ANNI DI STORIA CANCELLATI…

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Il Rimini Calcio sparisce ufficialmente dalle scene. La grave crisi economica che ha colpito il club romagnolo ormai da mesi, con la Cocif che a marzo decise di farsi da parte per dare spazio a nuovi proprietari, si è rivelata decisiva per le sorti del club che ora dovrà ripartire dalle serie inferiori, si spera dalla serie D. La decisione definitiva del ritiro dal campionato è arrivata ieri pomeriggio dalla Cocif che, dopo aver visto fallire due tentativi di cessione, ha valutato di non avere le risorse economiche per iscriversi al prossimo campionato di Prima Divisione, pensando dunque di uscire dai giochi. Ora il futuro del calcio riminese è più che mai oscuro, con i giocatori liberi da vincoli contrattuali e un settore giovanile da salvare, ma soprattutto senza nessuna idea di come poter far rialzare la testa al calcio riminese.

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com