Il Vescovo di Rimini sulla vicenda Englaro

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Sebbene la notizia di un trasferimento di Eluana Englaro a Rimini sia priva di fondamento, il Vescovo di Rimini interviene sulla vicenda, ribadendo la posizione della Chiesa a difesa del valore sacro ed intangibile della vita umana, “dono di Dio”. “Trovo sorprendente – scrive Mons. Francesco Lambiasi – come venga considerato da alcune persone un atto di pietà affrettare la morte”.
    Il Vescovo ha poi ricordato la figura di don Oreste Benzi, fondatore della Papa Giovanni XXXIII, il quale “ha sempre impegnato la sua esistenza a richiamare e difendere il valore della vita, da quella appena concepita fino alla sua naturale conclusione”.
    L’associazione Papa Giovanni XXIII esprime inoltre sgomento per la disponibilità offerta dal Piemonte a eseguire l’interruzione dell’alimentazione e dell’idratazione di Eluana.

    Fonte: San Marino RTV