In un libro le sette, dalle Bestie di Satana ad oggi

  • Le proposte di Reggini Auto

  •  ‘Sette sataniche e psicosette. Dagli adoratori del diavolo ai signori della mente’, edito da Diarkos, è il nuovo libro di Gabriele Moroni, giornalista e scrittore, che riporta drammatiche vicende di cronaca come il caso delle Bestie di Satana, annidate nelle brughiere del Varesotto, che hanno svelato una realtà sconosciuta, popolata da gruppi e gruppuscoli, atomi, schegge in assoluta libertà. “Se le sette non smettono di proliferare, di fare adepti, di conquistare corpi e menti, è perché c’è stato da parte loro un costante, puntuale adeguamento ai tempi – spiega Moroni -. Oggi, infatti, è ormai consolidata la realtà delle psicosette, gruppi piramidali che reclutano soprattutto fra i giovani, prospettando prestigiose carriere da manager, grandi arricchimenti o miglioramenti personali”.
        In questo libro Moroni, storico giornalista de ‘Il Giorno’, impegnato da anni sul fronte del settarismo, ne esplora le nuove frontiere. Lo fa raccogliendo sul campo voci e testimonianze di studiosi, psicologi, inquirenti, investigatori, legali, ma anche quelle di chi ha vissuto dall’interno un’esperienza settaria ed è riuscito a uscirne, o di chi, dopo avere perduto un affetto caro, attratto e scomparso in questa oscura galassia, ha dedicato la vita a farla conoscere e contrastarla. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte