Incidenti lavoro: precipita dal tetto, morto operaio

  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – TERAMO, 28 SET – Un operaio di 52 anni, Roberto
    Scipione, dipendente di una ditta esterna, è morto dopo essere
    precipitato dal tetto della ‘Bonifica Amianto’ a Guardiavomano
    (Teramo) dove stava lavorando. A riportarlo è il sito
    informativo emmelle.it.
        L’incidente è avvenuto questa mattina: l’uomo avrebbe perso
    l’equilibrio precipitando a terra dopo un salto nel vuoto di
    poco meno di una decina di metri. Le sue condizioni sono apparse
    subito molto gravi e il personale del 118 lo ha trasferito al
    Mazzini di Teramo in condizioni critiche: è deceduto poco dopo
    l’arrivo al pronto soccorso dell’ospedale cittadino. (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte