Incontro sui Tesori dell’Alta Valmarecchia a Rimini

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Domani, giovedì 12 novembre 2009, dalle ore 16.00 al Palazzo del Podestà di Rimini, in piazza Cavour, si terrà la tavola rotonda “I tesori dei sette Comuni dell’Alta Valmarecchia si specchiano nel loro mare…i borghi, le genti, la storia, l’arte, la cultura, i sapori e la bellezza della collina in mostra nel cuore pulsante di Rimini”.
    L’incontro, a cura delle Amministrazioni locali e delle Pro-loco, rientra tra le iniziative organizzate da Confartigianato Rimini nell’ambito della Mostra “Un’estate al mare, quell’emozione in più per tornare”.
    “E’ significativa – afferma Carla Bonvicini, assessore al Turismo del Comune di San Leo – la presenza dei sette Comuni della Valmarecchia all’iniziativa organizzato da Confartigianato Rimini. Il titolo della tavola rotonda esprime un ritorno alla origini, alla storia. Tutto ci lega a Rimini.
    E’ un’occasione per i neo-Comuni della Provincia riminese di farsi conoscere e di presentarsi ciascuno al meglio. E riferendoci alla Mostra pittorica “Un’estate al mare. Quell’emozione in più per ritornare”, quell’ “emozione in più” vorremmo che fosse data dai sette Comuni dell’Alta Valmarecchia che intendono essere attivi, presenti, nel turismo riminese, da sempre un’eccellenza. Modestamente con i nostri piccoli tesori legati alla cultura e all’enograstronomia, vorremmo rappresentare un valore aggiunto all’economia turistica riminese. Non dimentichiamo – aggiunge l’assessore Bonvicini – la seconda tavola rotonda che, grazie a rappresentanti del Comitato del sì, ripercorre la vicenda dell’annessione, dal referendum al passaggio dell’Alta Valmarecchia alla Provincia di Rimini. Il Comune di San e la San Leo 2000 hanno coordinato i Comuni dell’Alta Valmarecchia nell’organizzazione delle tavola rotonde”.
    A seguire, si svolgerà un’altra tavola rotonda dal titolo “Quando la strada incomincia a salire… dalle emozioni del referendum alla legge 117”. Si tratta di una favola raccontata sotto l’ombrellone da Alessandro Piscaglia, Bianca Barbieri, Giuliano Bonizzato, Settimio Bernardi.
    Al Palazzo del Podestà si può visitare la Mostra pittorica “Un’estate al mare. Quell’emozione in più per ritornare”, con opere di 48 pittori riminese.
    E’ aperta al pubblico tutti i giorni fino al 15 novembre 2009, dalle ore 10.00 alle ore 12.00 e dalle ore 15.00 alle ore 19.00. L’ingresso è gratuito e parte del ricavato della vendita dei quadri sarà devoluto all’Associazione Crescere Insieme Onlus.