Indagine Titoli comprati da BCSM. Terremoto nel settore bancario! Inviate dal tribunale due richieste di informazioni

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Anche se le notizie sono ancora frammentarie, ci è dato sapere che il Commissario della legge Simon Luca Morsiani, titolare dell’importantissimo fascicolo penale relativo la vendita di titoli comprati da Bcsm, avrebbe disposto, nei giorni scorsi, due richieste di indagini bancarie per far luce su alcuni aspetti della vicenda; una rivolta a tutte le banche e agli istituti finanziari in genere, l’altra diretta solo a Banca Centrale. Non conosciamo ancora l’oggetto di tali richieste.

I titoli all’oggetto del procedimento giudiziario erano stati investiti in derivati ad alto rischio, NPL di soggetti finanziari di Petrobras e FCA financial services; investimenti vietati dal regolamento di BCSM.

Sembra, ed il condizionale è d’obbligo in questi casi, che si faccia riferimento a persone molto molto importanti. Il cerchio si sta chiudendo e, probabilmente, c’è gente che non si sente affatto tranquilla.

Che si faccia di tutto per fermare questa inchiesta giudiziaria?

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com