Intanto noi premiamo con medaglie il Grand’Ufficiale dell’Ordine equestre MANGANELLI – capo della Polizia Italiana -…siamo proprio forti! A quando Di Vizio?

  • Le proposte di Reggini Auto

  •  

     
         

    Il Capo della Polizia di Stato della Repubblica Italiana, Prefetto Antonio Manganelli, ha compiuto oggi una visita a San Marino nel corso della quale si è incontrato con il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, Antonella Mularoni, ed è stato ricevuto in udienza dagli Ecc.mi Capitani Reggenti, Massimo Cenci ed Oscar Mina.

    Il Segretario di Stato Mularoni ed il Prefetto Manganelli hanno riscontrato gli ottimi rapporti di collaborazione che intercorrono fra la Polizia di Stato italiana e le Forze dell’Ordine sammarinesi. In particolare la Mularoni ha ricordato le opportunità formative offerte al personale di pubblica sicurezza sammarinese e l’immediata e puntuale disponibilità e cooperazione nelle indagini che, in diverse circostanze, la Polizia italiana ha offerto.

     

    Il Segretario di Stato per gli Affari Esteri, nel presentare l’Ospite alla Reggenza, ha ricordato che dal 27 al 29 maggio il nostro Paese ospiterà i lavori della 38° Conferenza Regionale Europea di Interpol. “Si tratta di un appuntamento” ha detto la Mularoni “che potrà ulteriormente potenziare la collaborazione con i Corpi di polizia degli altri Paesi europei, per conseguire un più efficace rapporto di collaborazione e di interscambio informativo su scala globale”.

     

    La Reggenza ha avuto parole di elogio per l’opera e il coraggioso impegno del Prefetto Manganelli ed ha ricordato che San Marino non può ritenersi immune dai fenomeni di infiltrazione malavitosa e che è quindi fondamentale la collaborazione fra organi di Polizia, soprattutto con la Polizia italiana, attraverso un costante interscambio di dati ed informazioni utili a prevenire ogni forma di crimine ed illegalità.

     

    Il Prefetto Manganelli, che per la grande disponibilità e amicizia sempre dimostrate nei confronti della Repubblica di San Marino è stato insignito dell’Onorificenza di Cavaliere Grand’Ufficiale dell’Ordine Equestre di Sant’Agata, si è detto onorato di questo riconoscimento ed ha assicurato, anche per il futuro, la più ampia collaborazione con le Forze dell’Ordine sammarinesi.

     

    SEGRETERIA DI STATO PER GLI AFFARI ESTERI

    GLI AFFARI POLITICI LE TELECOMUNICAZIONI E I TRASPORTI

    Comunicato Stampa