Interpellanza PSRS e DDC, ma dove sono PSD e Sinistra Unita?

  • Le proposte di Reggini Auto

  • INTERPELLANZA

     

    Nella seduta del 15 giugno 2009 il Congresso di Stato ha adottato la Delibera n. 21 Pratica n. 1870 avente ad oggetto “l’assunzione personale salariato nei Settori Edilizia, Viabilità e Bonifiche, Servizi Speciali dell’A.A.S.P.”.

     

    Si legge nel testo della sopra indicata Delibera che con tale provvedimento il Congresso ha autorizzato, dopo aver visto la nota del Direttore dell’A.A.S.P. in data 20 maggio 2009, l’assunzione dalle pubbliche graduatorie dei salariati da assegnarsi ai settori per ciascuno indicato:

                            Settore Edilizia:

              N. 3 muratori qualificati/specializzati;

              N. 1 imbianchino;

    Donald's Better Self download

              N. 1 falegname;

    Settore Viabilità e Bonifiche:

              N. 2 muratori qualificati/specializzati;

    Settore Servizi Speciali: Brave Little Tailor hd

              N. 2 muratori qualificati/specializzati;

              N. 1 elettricista.

     

    E’sorprendente e, ancor di più, preoccupante, che un simile provvedimento venga adottato in un momento particolarmente critico per lo stato dei conti pubblici, che giorno dopo giorno vedono rendersi sempre più consistente la diminuzione delle entrate a causa della grave crisi che sta colpendo il sistema economico e finanziario del nostro Paese.

     

    Siamo di fronte ad un atto meramente clientelare, assolutamente ingiustificato, che si legge come una delle tante cambiali da saldare nei confronti delle proprie clientele.

     

     

    In virtù delle superiori considerazioni, noi sottoscritti Consiglieri, download The Sun Also Rises

    interpelliamo il Governo

    per conoscere le motivazioni che stanno alla base dell’adozione della Delibera n. 21 Pratica n. 1870 del 15 giugno 2009.

     

    Si richiede risposta scritta

    download The Devil’s Advocate

     

    Repubblica di San Marino, lì 9 luglio 2009

     

    Simone Celli

     

    Paolo Crescentini

     

    Giovanni Lonfernini

     

    Pier Marino Mularoni