Juve: Uefa ‘se dati falsi ci riserviamo azioni legali’

(ANSA) – ROMA, 01 DIC – La Uefa si riserva “azioni legali”
contro la Juve se dall’indagine del suo organo di controllo
dovesse emergere che la situazione finanziaria del club era “significativamente diversa da quella valutata al momento della
conclusione del settlement agreement” sul financial Fair Play.
La Prima sezione della Cfcb “si riserva il diritto di rescindere
l’accordo transattivo, intraprendere qualsiasi azione legale
ritenuta opportuna e imporre misure disciplinari” sulla base
delle regole procedurali. Il codice Uefa prevede sanzioni che
vanno da multe alla revoca di titoli, passando per l’esclusione
dalle Coppe (ANSA).

Fonte originale: Leggi ora la fonte

  • Le proposte di Reggini Auto