Kiev: camera delle torture a Pisky-Radkivski, foto shock

  • Le proposte di Reggini Auto

  • “Una camera di tortura a Pisky-Radkivski. Due foto. Una maschera antigas messa sulla testa di una vittima che è stata coperta con uno straccio che bruciava e sepolta viva. E una scatola di corone dentali d’oro. Una mini Auschwitz. Quante altre se ne troveranno nell’Ucraina occupata?”. Lo scrive su Twitter il Ministero della Difesa ucraino. Ieri la polizia ucraina aveva riferito di aver scoperto una camera delle torture nel villaggio di Pisky-Radkivski, nella regione di Kharkiv, recentemente ripreso dall’esercito di Kiev. In cui gli occupanti avrebbero tenuto i residenti locali in condizioni disumane.


    Fonte originale: Leggi ora la fonte