LA GIUNTA DI CITTA’ HA FINANZIATO L’ILLUMINAZIONE PUBBLICA A LED NEL PROPRIO CASTELLO

  • Le proposte di Reggini Auto

  • È accesa da venerdì 6 novembre scorso un nuovo tratto di illuminazione pubblica nel Castello di Città ed in particolare a Murata in via Erviano.
    Un lavoro finanziato dalla Giunta di Castello di Città e realizzato dall’A.A.S.S. che si ringrazia per la collaborazione e la sensibilità dimostrata.
    Non si tratta però della solita illuminazione pubblica: è la prima nella Repubblica di San Marino a LED. Una innovativa tecnologia che permette di avere uguale efficacia, ma con consumi ridotti del 50%, una durata di gran lunga maggiore (superiore a 50.000 ore, quindi almeno 12 anni di utilizzo), unitamente ai ridotti costi di manutenzione, a tutto vantaggio quindi del rispetto ambientale.
    La Giunta di Castello si augura che questo sia un primo passo che possa incentivare l’installazione in tutto il territorio della Repubblica di questo tipo di apparecchiatura.
    La Giunta di Castello di Città inoltre, dopo la realizzazione negli ultimi anni dell’illuminazione del percorso dalla 1° Torre alla 3° Torre, ha già finanziato per il prossimo anno, oltre a diversi interventi nelle zone residenziali, l’ultimo tratto che presto verrà realizzato tra la 3° Torre ed il Kursaal, che permetterà ai Cittadini, ma anche ai visitatori, di ammirare anche nelle ore notturne il nostro meravigliose panorama, riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio Mondiale dell’Umanità. Patrimonio che è indispensabile valorizzare investendo sempre nuove e maggiori risorse.
    IL CAPITANO DI CASTELLO DELLA CITTA’ DI SAN MARINO
    Alessandro Barulli