L'APAS contro l'osservatorio della fauna selvatica

  • Le proposte di Reggini Auto

  • L’Associazione per la protezione animali contesta l’osservatorio sulla fauna selvatica che ha disposto, per questo mese, l’abbattimento della volpe in alcune oasi di ripopolamento della fauna selvatica.
    Secondo l’APAS il programma di monitoraggio della volpe rossa a San Marino evidenzia una densità di volpi non certo preoccupante. Nonostante questo, accusa l’APAS, si è disposta l’eliminazione fisica preventiva del predatore che potrebbe sottrarre le prede ai cacciatori, senza voler riconoscere che la fauna selvatica è patrimonio indisponibile dello Stato e come tale, appartiene alla stragrande maggioranza dei cittadini non armati di fucile.

    Fonte: San Marino RTV