Lazio: Inzaghi, una sconfitta senza alibi

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print
  • Le proposte di Reggini Auto

  • (ANSA) – GENOVA, 17 OTT – “Non ci sono alibi per questa
    sconfitta. Loro hanno fatto una grande partita e hanno meritato
    di vincere, ma noi abbiamo sbagliato. Martedì fortunatamente
    abbiamo già l’occasione per voltare pagina”. Così Simone Inzaghi
    ha commentato la sconfitta della sua Lazio al Ferraris.
        “Muriqi ha cercato di aiutarci, è entrato bene in partita.
        Siamo già stati in emergenza numericamente, ma abbiamo fatto
    prestazioni differenti. Utilizzare le assenze come scuse non ha
    senso – ha aggiunto l’allenatore biancoceleste -. Cercheremo di
    recuperare qualcuno e fare meglio in Champions. Non ci sono
    scusanti: sono l’allenatore e quindi il primo responsabile”.
        (ANSA).
       


    Fonte originale: Leggi ora la fonte