Lazio-Novara 4-1, grande prova del portiere sammarinese Elia Benedettini che incassa anche i complimenti di Ciro Immobile

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Grande prova del portiere sammarinese Elia Benedettini del Novara nella partita di Coppa Italia che vedeva, questo pomeriggio, la squadra piemontese opposta all’Olimpico di Roma contro la prima squadra capitolina ovvero la SS Lazio. A parte il risultato scontato ( la partita è finita 4 a 1 ndr)  vista la superiorità della squadra romana, il giovane portiere del Titano non ha affatto sfigurato tanto da meritarsi i complimenti del bomber biancoazzurro Ciro Immobile, sempre avaro di apprezzamenti.

Dal sito Lalaziosiamonoi.iti leggiamo che ‘‘Al 20° minuto di Lazio-Novara Immobile trasforma la ribattuta del suo rigore e firma il raddoppio. Molto arrabbiato il portiere dei piemontesi Benedettini, che aveva parato il tiro di Ciro ma non ha potuto fare nulla sulla seconda conclusione. Bel gesto di fair play dell’attaccante biancoceleste, che prima si complimenta con l’avversario e poi si gira verso Inzaghi dicendo: “Me l’aveva presa”.

Che questa partita sia foriera di un futuro in biancazzurro per la giovane promessa sammarinese Elia Benedettini? Vedendo la partita di oggi di certo non sfigurerebbe nella rosa di una delle prime squadre d’Italia che tuttora sta lottando per un posto in Champions. Ad Elia i nostri migliori auguri.

/ms

 

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com