lettera aperta a David Ottone, mai pubblicata…

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Carissimo David Oddone
    Le scrivo e mi rivolgo personalmente a lei in merito i diversi articoli da lei stesso pubblicati e firmati sulla vicenda dei 2 gemelli
    Naturalmente non serve la mia osservazione per farle capire la sua ignoranza nel scrivere certi articoli diffamatori sul padre dei 2 gemelli Marek anche nelle stesse parole che ha scritto. Possono essere scritte da una persona normale ma non da un giornalista come lei dice di essere

    Non si deve sentire un super eroe, anzi, fossi in lei mi vergognerei prima di tutto per scrivere certe cose e non dare la possibilità alla pubblica opinione di rispondere come invece sarebbe corretto fare
    VEDA LA PAROLA BLOG – PUBBLICA OPINIONE – DEMOCRAZIA ( LE dicono nulla ? )

    Tornando invece al padre dei 2 gemellini Marek, credo proprio che lei non lo abbia neppure conosciuto altrimenti non si sarebbe rivolto cosi nei suoi confronti

    Aggiungo anche che forse lei non è a conoscenza del comportamente del servizio Minori e del trattamento che è stato riservato a quel padre.

    Prima di scrivere certe frasi si assicuri di aver collegato bene il cervello in quanto a San Marino siete stati forse un pò troppo liberi di fare sempre i vostri sporchi comodi.

    Ha mai visto certe registrazioni di Marek dove grazie alla precaria organizzazione del centro servizio minori nel quale erano assenti addirittura culle o altro indispensabile ad ospitare dei neonati, il padre era obbligato ad appoggiare i bimbi a terra?

    Guardiamo la verà realtà dei fatti.
    In merito un suo articolo si era già occupata l’associazione di papà separati tempò fà, e sempre in merito all’intervento dell’associazione è emerso che sono state inviate anche minacce per non fare uscire risposta ai suoi articoli

    è inutile quindi parlare e scrivere che avrebbe il coraggio di dire in faccia al padre dei gemellini quello che pensa
    Lo dica a me se vuole
    Io sono di Rimini quindi siamo anche vicini
    Mi contatti perchè a questo punto , visto il fatto che personalmente conosciuto Marek, padre dei due gemmellini ( PADRE DEI DUE GEMELLINI) ed ho raccolto tantissime testimonianze in merito la sua persona.

    I suoi articoli oggi non hanno più nessuna rilevanza e mi creda , sarebbe meglio realmente interessarsi alle vicende prima di scrivere basandosi su stupide teorie prese da assistenti sociali e forse dell’ordine per non parlare di altri.

    Di seguito pubblicherò i suoi annunci al fine di smentire le sue accuse pesantissime che oggi sminuiscono un PADRE

    Credo che una terra come la Serenissima Repubblica di San Marino sia la vergogna totale per il Mondo

    Visto che ha tanta voglia di scrivere la invito a scrivere un bel articolo anche su di me
    Si interessi pure visto che a San Marino avete e siete tutti molto complici

    Chieda pure della famiglia Righetti e di Massimiliano Sacchi, chissà che non trova spunto per continuare a scrivere certe ca…..te come quelle che già ho visto

    Sarebbe stato molto più onorevole aver cercato di riunire entrambi i figli con i genitori anzichè istigare sempre per distruggere
    Se lei è una persona, come vuol fare capire, che prova dei sentimenti per certe situazioni si guardi dentro a modo. Lei non ha nessuna idea di cosa siano i fveri significati o esigenze per un bambino.
    SI VERGOGNI TANTISSIMO PER QUELLO CHE HA SCRITTO

    tratto dal sito:http://ingiustiziesanmarino.blogspot.com/2008/11/lettera-aperta-david-oddone.html

  • Un commento su “lettera aperta a David Ottone, mai pubblicata…”

    1. Credo che questo pezzo abbia altri toni e seppure descrive un caso grave e umanamente comprensibile, il modo di esporlo rientra nel limite di persona civile

    I commenti sono chiusi.