L’opposizione ha riunito i suoi organismi

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Il Partito dei Socialisti e Democratici in tre giorni ha convocato tutti i gruppi di progetto. L’ultimo riguarda l’istruzione e la cultura. Martedì, nel gruppo degli esteri, si è parlato di rapporti con l’Italia, ed è stata valutata l’opportunità di riprendere la riflessione rispetto all’Unione Europea. Nel gruppo del territorio si è partiti dall’inserimento di San Marino nella lista del patrimonio mondiale dell’Unesco, mentre le questioni finanziarie sono state esaminate dal gruppo di progetto per l’economia. La Segreteria del partito ha fatto poi il punto sulle iniziative da intraprendere in Consiglio, con una riflessione sull’attuale situazione bancaria sammarinese. Il Segretario Andreoli ha inoltre relazionato sugli incontri con le categorie economiche, finanziarie e sociali. Per quanto riguarda la campagna di adesione verrà presentata una serie di progetti nel prossimo Consiglio direttivo del 29 gennaio.
    Riunione anche per i Democratici di Centro che stanno lavorando all’organizzazione della loro prima Conferenza politica, in programma il 18 aprile. I quattro gruppi di lavoro saranno operativi già dalla prossima settimana, con l’avvio di appositi momenti di confronto, in previsione di quello che rappresenta un momento di approfondimento della proposta politica dei DdC nel Paese.

    Fonte: San Marino RTV