Luca Veronesi (ECSO) – ECONOMIA CRESCITA SVILUPPO OPPORTUNITA’

  • Le proposte di Reggini Auto

  • Credo che San Marino sia un paese stupendo, la Repubblica piu’ antica del mondo le cui origini sono avvolte in una leggenda.

    Le prime testimonianze che lo riguardano risalgono al IV sec. d.C..Secondo la tradizione mitologica il monte Titano sarebbe uno dei massi scagliati dai giganti Titani per salire fino al cielo a detronizzare Giove re degli dei. Oggi siamo un paese che conta circa 30.000 orgogliosi abitanti,  abbiamo delle potenzialità enormi ma pochi ci crede e cosi ci si accontenta.

    Il nostro paese deve reagire alla staticità che stà vivendo!

    E’ giunta l’ora di dare una svolta decisiva alla nostra Repubblica.

    Ultimamente abbiamo avuto dei problemi che spero si possano risolvere al piu’ presto e nel migliore dei modi, la vicina Italia ci sta aggredendo facendo credere a chi legge i giornali che siamo solo capaci a fare trappole e loschi affari.

    Da qualche punto si deve iniziare, ed è per questo che e’ nata l’associazione E.C.S.O., composta da persone che hanno voglia e idee per rinnovare San Marino dal punto di vista turistico, imprenditoriale, e architettonico.

    Per quanto riguarda il turismo si dovrebbe valorizzare il centro storico creando delle boutique di alta moda con marchi come Prada, Gucci, Dolce & Gabbana e Valentino, per elencarne alcuni. In queasto modo il trend dei turisti si alzerebbe di livello.

    Come si fa ad attirarli? con la leva fiscale e rinnovando il tessuto urbano!..

    Creare uno o piu’ centri benessere dove oltre a fare shopping ci si possa rilassare, di modo che la gente venga a San Marino tutto l’anno e il centro storico non sia vuoto come accade oggi.

    Bonificare l’area sotto le torri, illuminare le stesse con giochi di luci e di colori che dalla riviera attirino la curiosità dei turisti.

    Le idee non mancano basta avere le possibilità di metterle in atto noi di (ECSO) ci crediamo e appoggeremo chiunque abbia voglia di agire.

    Luca Veronesi