Macina: ”Come è possibile raggiungere il pareggio di bilancio senza importanti tagli”

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su whatsapp
Condividi su email
Condividi su print

Stefano Macina (PSD): ”come è possibile raggiungere il pareggio di bilancio per il 2011 se non vengono indicati gli interventi di contenimento e soprattutto senza prevedere interventi sulla più importante voce di spesa, quella della amministrazione pubblica.

Oramai il tesoretto – dice Macina–  accantonato nei due anni precedenti con avanzi di amministrazione di oltre 70 milioni verrà tutto consumato con il deficit 2009 e con quello previsto per il 2010, anzi alla fine del 2010 gli avanzi saranno tutti consumati e si registrerà un disavanzo di oltre 5 milioni.

E poi Valentini ha calcolato i 100 milioni di euro che lo Stato deve all’Iss?”

  • WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com